Volantino Natura Sì - 1.5.2020 - 30.6.2020 - pagina 40 - NON È PIÙ VALIDO

Volantino Natura Sì - 1.5.2020 - 30.6.2020 - pagina 40 - NON È PIÙ VALIDO

1 ... 40 ... 45
Volantino Natura Sì - 1.5.2020 - 30.6.2020 - Prodotti in offerta - latte, Dell. Pagina 40.
1 ... 40 ... 45

Scorri il volantino Natura Sì valido dal giorno 1.5.2020 al giorno 30.6.2020 per vedere le ultime offerte. In 44 pagine del catalogo più recente trovi i prodotti migliori della categoria Ipermercati e supermercati. Se vuoi risparmiare sulla tua prossima spesa da Natura Sì, non dimenticare di sfogliare tutto il catalogo da pagina 1 a pagina 44. Se vuoi fare la spesa in modo intelligente e risparmiare sui tuoi prossimi acquist, non perdere l'ultimo catalogo ricco di prezzi eccezionali e fantastici sconti. Visita Tutti Sconti ogni giorno per on perdere le promozioni offerte dai tuoi rivenditori preferiti.

Prodotti in questo volantino

 
 
APPROFONDIMENTO Il contributo del bio per l'alimentazione globale Secondo un nuovo studio l'agricoltura biologica può contribuire all'approvvigionamento alimentare globale: come? Ce lo spiegano gli esperti del FIBL, Istituto di Ricerca per l'Agricoltura Biologica. La conversione di tutta la produzione agricola mondiale all'agricoltura biologica può portare alla creazione di un sistema alimentare sostenibile ad ampio raggio, se questo si accompagna ad ulteriori provvedimenti. E' importante ridurre il consumo eccessivo di prodotti di origine animale, utilizzare meno mangime concentrato nell'allevamento e ridurre lo spreco alimentare. Questo tipo di sistema alimentare apporta effetti particolar- mente positivi sull'ambiente, per esempio contenendo l'emissione dei gas serra e riducendo l'eccessivo utilizzo gricoltura, le emissioni di gas serra scenderebbero e gli di fertilizzanti e di pesticidi, e non implica un maggiore utilizzo di terreni agricoli, nonostante l'impiego di me- todi di coltivazione biologica. Questo è stato dimostrato in uno studio condotto dall'Istituto di Ricerca dell'Agri- cativamente ridotti. coltura Biologica FIBL. Lo studio è stato recentemente pubblicato nel rinomato giornale scientifico "Nature Communications". bile. Il nuovo studio dimostra che l'agricoltura biologica gioca un ruolo importante nella creazione di un sistema alimentare sostenibile, se questo è accompagnato da una riduzione dei consumi di prodotti di origine animale, se si evita l'impiego di mangime concentrato e se si ridu- ce lo spreco alimentare. La sicurezza alimentare globale sarebbe assicurata anche se la popolazione globale superasse i 9 miliardi di persone nel 2050, non sarebbe necessario dedicare un maggior numero di terreni all'a- effetti negativi del sistema alimentare odierno, basato sull'agricoltura intensiva - come l'eccessivo utilizzo di azoto e l'alta esposizione ai pesticidi - verrebbero signifi- Al contrario, se i modelli di consumo dovessero rima- nere gli stessi, la conversione all'agricoltura biologica porterebbe ad un aumento di consumo di suolo dedicato all'agricoltura. Le previsioni della FAO Diversi scenari dimostrano che gli impatti negativi dell'agricoltura convenzionale sull'ambiente aumen- teranno drasticamente nel 2050, se le previsioni della FAO sono esatte. Secondo le previsioni degli esperti la popolazione mondiale aumenterà fino ad oltre 9 miliardi di persone e anche le abitudini alimentari cambieranno: sull'ambiente, basti pensare alle quantità di azoto e di si consumerà più carne e ci sarà uno sfruttamento mag- pesticidi utilizzati in agricoltura. Ma d'altra parte, essa giore delle risorse come l'acqua, l'energia e la terra. Quali contraddizioni portano con sé questi obiettivi? La sicurezza alimentare sostenibile comporta necessa- riamente un conflitto di obiettivi. L'agricoltura biologica ha dei notevoli vantaggi per quanto riguarda l'impatto Convertirsi all'agricoltura biologica potrebbe essere una soluzione? La conversione all'agricoltura biologica, che significa anche un utilizzo più sostenibile delle risorse natura- li, è ritenuta da molti una soluzione per contrastare gli effetti negativi dell'agricoltura. Tuttavia, i critici sottolineano che questa conversione porterebbe ad un maggiore utilizzo del terreno e non sarebbe in realtà un'alternativa percorribile. È necessario implementare diverse strategie per sfamare il mondo in modo sosteni- necessita di maggiore terreno agricolo perché questo tipo di agricoltura comporta rese minori rispetto all'a- gricoltura convenzionale. Il vantaggio dell'allevamento animale basato sul pascolo, senza mangimi concentrati, è dato dal fatto che i terreni dove pascolano gli animali, che non possono essere utilizzati per le colture arabili, offrono direttamente l'erba e il fieno per l'alimentazione degli animali. Lo svantaggio è una più elevata emissione di gas serra per chilogrammo di carne e di latte prodotti. La riduzione dello spreco alimentare è abbastanza ovvia, dato che una tale riduzione nasce automaticamente da una minore produzione alimentare. 40

Volantini Natura Sì

I volantini più ricercati