Volantino Natura Sì - 1.5.2020 - 30.6.2020 - pagina 26 - NON È PIÙ VALIDO

Volantino Natura Sì - 1.5.2020 - 30.6.2020 - pagina 26 - NON È PIÙ VALIDO

1 ... 26 ... 45
Volantino Natura Sì - 1.5.2020 - 30.6.2020 - Prodotti in offerta - Dell. Pagina 26.
1 ... 26 ... 45

Scorri il volantino Natura Sì valido dal giorno 1.5.2020 al giorno 30.6.2020 per vedere le ultime offerte. In 44 pagine del catalogo più recente trovi i prodotti migliori della categoria Ipermercati e supermercati. Se vuoi risparmiare sulla tua prossima spesa da Natura Sì, non dimenticare di sfogliare tutto il catalogo da pagina 1 a pagina 44. Se vuoi fare la spesa in modo intelligente e risparmiare sui tuoi prossimi acquist, non perdere l'ultimo catalogo ricco di prezzi eccezionali e fantastici sconti. Visita Tutti Sconti ogni giorno per on perdere le promozioni offerte dai tuoi rivenditori preferiti.

Prodotti in questo volantino

 
 
STORIE DAL MONDO BIO I sogni si realizzano insieme Attraverso "Gli orti di Paolo", EcorNaturaSi sostiene l'attività di agricoltura sociale della Comunità Giovanile di Conegliano, un esempio di progetto utile, sostenibile e generativo. "Il lavoro più bello del mondo!". È con questa esclama- zione che, qualche settimana fa, Lory, una ragazza di 18 anni ospite della Comunità Giovanile di Conegliano, concludeva la sua giornata in serra. Da poco più di un anno, presso la Comunità Giovanile – unica struttura residenziale terapeutica accreditata in Regione Veneto ortaggi, ma, cosa più importante, questi sono stati per minori-adolescenti con problemi di tossicodipenden- venduti tutti: sia al dettaglio, direttamente sul campo, za - è stata avviata un'attività agricola per la coltivazio- ne e la vendita di ortaggi biologici certificati. È stato un lungo lavoro, quasi una corsa ad ostacoli, iniziata precisamente il 22 dicembre 2014, a soli due giorni di distanza dalla morte prematura dell'allora Presidente, Paolo Posapiano. Fu Paolo che, nel 2003, dopo la dipartita dei salesiani, si caricò sulle spalle la Comunità Giovanile, garantendone la sopravvivenza, lo sviluppo e la specializzazione nell'intervento a favore dei minori e adolescenti con problemi di dipendenza. Quel giorno la nostra tristezza trovò conforto grazie alla visita di Fabio Brescacin, vecchio amico della Co- munità, che lanciò l'idea di installare una serra (nell'a- diacente terreno) e di avviare una attività agricola per la produzione e vendita di ortaggi bio, al fine di offrire un'importante opportunità formativa e professionale ai ragazzi della comunità e ad altri soggetti fragili del territorio. E così questo importante progetto ha preso il nome "gli Orti di Paolo", proprio in onore e a ricordo del Presidente Paolo Posapiano. 2018, alla quale hanno partecipato tanti amici e i rappre- sentanti delle istituzioni regionali e locali, l'anno 2019 è stato il primo anno colturale. E, numeri alla mano, possiamo dire che è andata ben oltre le aspettative. Abbiamo coltivato e raccolto circa 14.000 kg di sia all'ingrosso, principalmente presso il negozio Ariele di Conegliano, e, in minima parte, in altre rivendite NaturaSi, in qualche ristorante e in una mensa di una scuola privata. Con circa la metà del ricavato ottenuto dalla vendita, è stato possibile ripagare sia il costo delle spese correnti che la parte dell'investimento non coper- to dalla raccolta fondi. Un impegno per le generazioni future I dati più interessanti, però, sono quelli sociali. Tutti ra- gazzi ospiti della comunità (circa 15), minori e i ragazzi in fascia di età 14-22 anni, hanno lavorato e lavorano in serra tutti i giorni, per qualche ora, secondo le possibili- tà ed i bisogni specifici di ognuno. Passo dopo passo Da quel 22 dicembre 2014 ad oggi è stata una lunga ca- valcata fatta di molteplici tappe: abbiamo trasformato il terreno, dove oggi sorge la serra, da edificabile ad agri- colo e lo abbiamo convertito al biologico; tre operatori della comunità si sono formati per un intero anno presso l'azienda Biodinamica San Michele, nella serra di Cortellazzo; è stata avviata un'importante campagna di raccolta fondi per sostenere l'acquisto delle attrez- zature necessarie e la costruzione della serra, raccolta fondi diversificata, fatta di tante grandi e piccole azioni che ha visto protagonista in prima linea EcorNaturaSi. Dopo la festa inaugurale tenutasi il 15 settembre 26

Volantini Natura Sì

I volantini più ricercati