Volantino Natura Sì - 1.3.2020 - 30.4.2020 - pagina 30 - NON È PIÙ VALIDO

Volantino Natura Sì - 1.3.2020 - 30.4.2020 - pagina 30 - NON È PIÙ VALIDO

1 ... 30 ... 45
Volantino Natura Sì - 1.3.2020 - 30.4.2020 - Prodotti in offerta - farina, Dell. Pagina 30.
1 ... 30 ... 45

Scorri il volantino Natura Sì valido dal giorno 1.3.2020 al giorno 30.4.2020 per vedere le ultime offerte. In 44 pagine del catalogo più recente trovi i prodotti migliori della categoria Ipermercati e supermercati. Se vuoi risparmiare sulla tua prossima spesa da Natura Sì, non dimenticare di sfogliare tutto il catalogo da pagina 1 a pagina 44. Se vuoi fare la spesa in modo intelligente e risparmiare sui tuoi prossimi acquist, non perdere l'ultimo catalogo ricco di prezzi eccezionali e fantastici sconti. Visita Tutti Sconti ogni giorno per on perdere le promozioni offerte dai tuoi rivenditori preferiti.

Prodotti in questo volantino

 
 
DALLE NOSTRE AZIENDE AGRICOLE Una profonda relazione con la Terra Continua anche in questo numero, che profuma di primavera, il nostro racconto degli agricoltori che fanno parte de Le Terre di Ecor: persone che, con il loro lavoro di ogni giorno, ci garantiscono un cibo buono, contribuendo alla fertilità della Terra. Il nostro viaggio alla scoperta delle Terre di Ecor in questo numero ci porta in Lazio, per conoscere tre realtà agricole dedite alla produzione di ortaggi: l'Azienda Agricola Filogea di Daniele Colussi, situata a Viterbo, e le azienda agricole Biolatina e Agrilatina che, come lascia intendere il loro nome, si trovano nella provincia di Latina. Scopriamo insieme le loro storie, che raccontano di una profonda relazione con la Terra. non serve assolutamente niente, a patto che il terreno venga nutrito adeguatamente". "Sabbie d'oro": fertilità e biodiversità Per conoscere la Cooperativa Biolatina dobbiamo, in- vece, spostarci a Sabaudia e immergerci in una natura rigogliosa e vitale, circondata dal Parco Nazionale del Circeo, testimone di miti e leggende, di vita e sacrifici dei nostri padri, "zona umida" di valore internazionale secondo la "Convenzione di Ramsar", tappa ideale per migliaia di uccelli che migrano dal Nord Europa all'A- frica. Da palude a risorsa, caratterizzata da terreni sabbiosi, ricchi di luce e silicio, conosciuti un tempo agricoltori convenzionali, anche attraverso l'esperienza come "sabbie d'oro" per il particolare colore che confe- nell'azienda agricola di famiglia – nella quale si occupa- rivano alle patate e, più in generale, alle abbondanti e saporite produzioni. La Cooperativa nasce nel 1985, da un gruppo di giovani agricoltori che decisero di mette- re insieme le loro forze e sperimentare nuove tecniche produttive, adottando prima il metodo biologico, poi quello biodinamico con certificazione Demeter ed in se- guito introducendo elementi "energetici", "probiotici", "permacultura", etc. Il passaggio alla Biodinamica è stato la naturale evoluzione di un'osservazione attenta ed amorevole della natura, che ha visto come fonda- mentale punto di svolta l'introduzione della propoli per la cura delle piante e l'uso dei preparati biodinamici, del compost biodinamico, dei sovesci multi-essen- ze, consociazioni: un cammino non privo di ostacoli, certo, ma un cambiamento necessario. "Sembrava un miracolo coltivare utilizzando sostanze naturali come Nutrimento per la Terra La storia dell'Azienda Agricola Filogea di Viterbo ha inizio, in realtà, molto più a nord, a Portogruaro, città di origine del suo fondatore, Daniele Colussi. Figlio di va della gestione dei pesticidi - matura la convinzione di voler adottare un modo diverso di fare agricoltura. Così, quando la sua proposta di convertire al biologico l'esistente non viene accolta, ecerca un'altra realtà più affine alla sua vocazione, dove per 10 anni avrà modo di maturare quell'esperienza che lo porterà poi a dare vita alla sua azienda agricola biodinamica. Approdato a Viterbo per far visita a un amico, nel 2005 Daniele acquista alcuni terreni, comprensivi di un uliveto e di una stalla, e un casale, dove si trasferi- sce nel 2008 con la famiglia. Ora, dopo più di 10 anni, il suolo che in principio appariva povero di sostanza organica è cambiato radicalmente, grazie a un lavoro quotidiano fatto di preparazione del terreno, semine, trapianti, raccolte e allestimento dei cumuli, oltre che di una relazione profonda con la Terra. ortica, equiseto, farina di roccia e concimi organici Fondamentale, per lui, è la consapevolezza di ciò che autoprodotti per la difesa e la nutrizione delle piante" raccontano Maurizio e Tonino Falzarano, soci fondatori della Cooperativa. "Sembrava un miracolo rispettare la Terra con lavorazioni soffici che ne rispettano la in maniera equilibrata e non lo strapazzo, starà meglio. struttura, o allevare una mandria di manze di razza autoctona italiana allo stato quasi brado e secondo na- tura... ma nel tempo l'agricoltura biodinamica ha dato conta quando parliamo di agricoltura: "C'è un paralle- lismo tra il corpo umano e la natura", spiega Daniele, "ed è molto semplice da vedere: se io nutro il mio corpo Ho cercato di portare questo principio anche in agri- coltura e sono arrivato a comprendere che alla pianta 30

Volantini Natura Sì

I volantini più ricercati