Volantino Natura Sì - 1.1.2020 - 29.2.2020 - pagina 42 - NON È PIÙ VALIDO

Volantino Natura Sì - 1.1.2020 - 29.2.2020 - pagina 42 - NON È PIÙ VALIDO

1 ... 42 ... 45
Volantino Natura Sì - 1.1.2020 - 29.2.2020 - Prodotti in offerta - carote, zuppa, panna, brodo, sale, olio, olio extra vergine di oliva, olio di oliva, profumo, cucchiai, cucchiaino, pentola, piatti, Dell. Pagina 42.
1 ... 42 ... 45

Scorri il volantino Natura Sì valido dal giorno 1.1.2020 al giorno 29.2.2020 per vedere le ultime offerte. In 44 pagine del catalogo più recente trovi i prodotti migliori della categoria Ipermercati e supermercati. Se vuoi risparmiare sulla tua prossima spesa da Natura Sì, non dimenticare di sfogliare tutto il catalogo da pagina 1 a pagina 44. Se vuoi fare la spesa in modo intelligente e risparmiare sui tuoi prossimi acquist, non perdere l'ultimo catalogo ricco di prezzi eccezionali e fantastici sconti. Visita Tutti Sconti ogni giorno per on perdere le promozioni offerte dai tuoi rivenditori preferiti.

Prodotti in questo volantino

 
 
COSA CI NUTRE? Il piacere del cibo, la tutela dell'ambiente Mangiare stabilisce un contatto con il cibo, ma presuppone anche una connessione con noi stessi. di Jasmin Peschke Al momento dell'acquisto, si decide come vogliamo far apparire il mondo, perché attraverso la scelta di deter- minati prodotti si sostengono le metodologie che hanno portato alla sua produzione. E il vero piacere si basa su una coltivazione che sia anche rispettosa dell'ambiente. Una coltivazione rispettosa dell'ambiente e del clima por- ta a cibi più gustosi: piacere, salute e tutela dell'ambiente rappresentano un'inscindibile unità. Zuppa di verdure con orzo • 2 cucchiai di orzo spezzato • 100 ml di acqua •1 cucchiaio di olio extravergine di oliva •1 pezzo di porro, tagliato finemente •1 carota tagliata finemente • 200 ml di acqua bollente • 2 cucchiai di panna •1 cucchiaino di estratto vegetale per brodo • Noce moscata • Prezzemolo tagliato finemente • sale alle erbe Tutto in una zuppa Quando prepariamo una zuppa di verdure, le tagliamo a pezzi, aspettiamo con impazienza l'esplosione dei colori, assaporiamo per esempio il profumo del porro e ci lascia- mo sedurre dall'intenso colore arancione delle rondelle di carote, irresistibili da mordere. Mentre la pentola gor- goglia, la zuppa emana i suoi aromi ancor prima di essere presentata sul piatto, magari guarnita con amorevole cura da una manciata di prezzemolo tritato. E irradia il suo calore. Macinare finemente l'orzo e stemperarlo nell'acqua. Fare appassire le verdure nell'olio, aggiungere l'acqua e portare a bollore; versare l'orzo, mescolando, e cuo- cere per 10-15 minuti. Aggiungere la panna e l'estratto di verdure, insaporire con noce moscata e sale alle erbe, quindi guarnire con il prezzemolo. Attenzione a noi stessi e all'ambiente La nutrizione è un'esperienza che ha a che vedere con i sensi. Limitarci ai piatti pronti e mangiare sempre trop- po di fretta significa non prestare attenzione a noi stessi e all'ambiente che ci circonda. Per il cibo, e per il piacere del cibo, dovremmo prenderci del tempo, perché ne vale assolutamente la pena. Questo crea una relazione con il cibo e con la sua genesi, ma anche un dialogo con il nostro metabolismo. Ricetta di Emma Graf La biodinamica Il gusto di un alimento dipende da molte cose, tra le quali: la qualità del seme, il metodo di coltivazione, i tempi di maturazione, la sua lavorazione. Nell'agricol- tura biodinamica si incontrano la tutela dell'ambiente e il piacere degli alimenti. Lo dimostra, per esempio, la scelta biodinamica di alcuni viticoltori i cui vini rivelano, attraverso aromi caratteristici, la loro origine e il proprio terroir. Inoltre, le viti sono più resistenti e un adeguato compostaggio contribuisce ad aumentare la fertilità del suolo. I risultati di recenti ricerche dimostrano che i suoli biodinamici assorbono una percentuale maggiore di ani- dride carbonica rispetto alle monocolture, contribuendo così alla protezione del clima. Scegliere con piacere e cura il nostro cibo è dunque il prerequisito fondamentale per un futuro più sano. Jasmin Peschke: Specialista in scienze della nutrizione, da più di 30 anni si occupa di alimentazione in chiave antroposofica. Coordinatrice per la nutrizione nella Sezione di Agricoltura del centro spi- rituale dell'agricoltura biodinamica presso il centro congressi dell'antroposofia a Dornach, in Svizzera, Peschke tiene conferenze e organizza seminari sulle dinamiche della nutrizione. 42

Volantini Natura Sì

I volantini più ricercati