Volantino Natura Sì - 1.11.2019 - 31.12.2019 - pagina 39 - NON È PIÙ VALIDO

Volantino Natura Sì - 1.11.2019 - 31.12.2019 - pagina 39 - NON È PIÙ VALIDO

1 ... 39 ... 53
Volantino Natura Sì - 1.11.2019 - 31.12.2019 - Prodotti in offerta - torta, lievito, burro, farina, farina di mais, zucchero, zucchero di canna, grano saraceno, vaniglia, Cuore, profumo, cucchiaino, teglia, Dell, tavolo. Pagina 39.
1 ... 39 ... 53

Scorri il volantino Natura Sì valido dal giorno 1.11.2019 al giorno 31.12.2019 per vedere le ultime offerte. In 52 pagine del catalogo più recente trovi i prodotti migliori della categoria Ipermercati e supermercati. Se vuoi risparmiare sulla tua prossima spesa da Natura Sì, non dimenticare di sfogliare tutto il catalogo da pagina 1 a pagina 52. Se vuoi fare la spesa in modo intelligente e risparmiare sui tuoi prossimi acquist, non perdere l'ultimo catalogo ricco di prezzi eccezionali e fantastici sconti. Visita Tutti Sconti ogni giorno per on perdere le promozioni offerte dai tuoi rivenditori preferiti.

Prodotti in questo volantino

 
 
COSA CI NUTRE? II pasto come luogo d'incontro Mangiare stabilisce un contatto con il cibo, ma presuppone anche una connessione con noi stessi di Jasmin Peschke La nutrizione è molto più del cibo che mangiamo e che ci fornisce le sostanze necessarie al nostro sostentamento: è anche lo stimolo per andare avanti e svolgere al meglio le nostre attività di ogni giorno. Inoltre, ci nutriamo anche di calore e di luce e proprio di questo ha bisogno l'essere umano, fisiologicamente ma anche mentalmente e spiritualmente. Una tavola ben preparata, in un am biente curato, arriva dritta al cuore e riscalda la nostra anima Torta di mele (Utilizzare una teglia di diametro 18 cm) 75 g di burro, 75 g di zucchero integrale di canna: mescolare fino a ottenere un composto cremoso incorporare mescolando 1 cucchiaio di quark, cucchiaino di vaniglia in polvere, 1 pizzico di sale unire: 75 g di farina di mais, 25 g di grano saraceno, macinato finemente, ½ cucchiaino di lievito in polvere amalgamare bene e versare l'impasto in una teglia rivestita con carta da forno. Sbucciare 2-3 mele, tagliate in quarti e poi a fettine dal lato rotondo. Inserire le fettine di mela molto fitte nell'impasto con il lato curvo verso l'alto. Alimentazione consapevole La consapevolezza è parte di ciò che intendiamo come "alimentazione sana": mi siedo al tavolo, mi fermo un attimo, se lo desidero pronuncio una preghiera di ringra ziamento, percepisco quello che ho nel mio piatto, il suo aspetto, il suo profumo e, all'assaggio, anche il suo sapore Ciò promuove il rapporto con noi stessi, determinando una "connessione". I moderni terapisti, a tale proposito, parlano di "alimentazione consapevole", che ha permesso di mettere a punto programmi efficaci per la perdita di peso e per alcuni disturbi alimentari. Questo metodo è stato adottato in una clinica antroposofica già 30 anni fa, rivolgendo ai clienti tre domande: cos'hai nel piatto? Qual è il suo sapore? Come lo recepisci? E dunque attraverso questa percezione consapevole del cibo ehe il soggetto può riconoscersi e fare il primo passo verso una maggio- re consapevolezza .Cuocere sul ripiano basso del forno a 200 °C per 30-35 minuti Ricetta tratta da: L'alimentazione nell'età adulta e oltre. Sapori d'autunno e preli- batezze d'inverno di Emma Graf, Editrice Natura e Cultura, Alassio L'incontro con il cibo, un incontro con l'altro Mangiare in comunità è un altro aspetto dell'incontro: non a caso, il mangiare con altre persone è parte inte- grante delle raccomandazioni ufficiali per una dieta sana. Cosa perdiamo quando un pasto in famiglia, con amici o colleghi non fa più parte della nostra vita di tutti i giorni? L'incontro, fondamentale per l'arricchimento personale e per il rafforzamento interiore: mi sono formato attraver- so l'incontro. Ciò dimostra che, oltre alla scelta di alimen- ti sani, molti altri fattori sono importanti per la nostra salute e per lo sviluppo sostenibile del nostro pianeta Ma il primo passo sta a noi, quando incontriamo il cibo. Jasmin Peschke: Specialista in scienze della nutrizione, da più di 30 anni si occupa di alimentazione in chiave antroposofica. Coordinatrice per la nutrizione nella Sezione di Agricoltura del centro spi- rituale dell'agricoltura biodinamica presso il centro congressi dell'antroposofia a Dornach, in Svizzera, Peschke tiene conferenze e organizza seminari sulle dinamiche della nutrizione. 39

Volantini Natura Sì

I volantini più ricercati