Volantino Natura Sì - 1.5.2018 - 30.6.2018 - pagina 46 - NON È PIÙ VALIDO

Volantino Natura Sì - 1.5.2018 - 30.6.2018 - pagina 46 - NON È PIÙ VALIDO

1 ... 46 ... 57
Volantino Natura Sì - 1.5.2018 - 30.6.2018 - Prodotti in offerta - melanzane, aglio, pomodori, cucchiai, piatti, bottiglia, olio essenziale, vaso, Dell. Pagina 46.
1 ... 46 ... 57

Scorri il volantino Natura Sì valido dal giorno 1.5.2018 al giorno 30.6.2018 per vedere le ultime offerte. In 56 pagine del catalogo più recente trovi i prodotti migliori della categoria Ipermercati e supermercati. Se vuoi risparmiare sulla tua prossima spesa da Natura Sì, non dimenticare di sfogliare tutto il catalogo da pagina 1 a pagina 56. Se vuoi fare la spesa in modo intelligente e risparmiare sui tuoi prossimi acquist, non perdere l'ultimo catalogo ricco di prezzi eccezionali e fantastici sconti. Visita Tutti Sconti ogni giorno per on perdere le promozioni offerte dai tuoi rivenditori preferiti.

Prodotti in questo volantino

 
 
CONSIGLI PER ORTO, GIARDINO E TERRAZZO Il controllo dei parassiti nell'orto e nel giardino biodinamico di Paolo Pistis llustrazione di Marina Cremonini Può accadere che tra la primavera e l'estate si manifesti la presenza indesiderata di insetti e patologie fungine a 10-20 cm di profondità, vicino a pomodori, melanzane, gerani e tanto altro. Lo si può utilizzare ovunque: basta nei nostri orti e giardini. In questo caso è sempre oppor un solo spicchio e anche nei vasi risulterà molto utile tuno in biodinamica intervenire prima della comparsa di Al termine dell'estate, gli spicchi potranno essere tali patologie. raccolti e utilizzati in cucina Un'ottima prevenzione è l'uso dei preparati biodina L'aglio, poi, può essere usato sia come rimedio preventi- ci 500K e Fladen colloidale, nonché le concimazioni fatte vo, sia come pronto intervento, facendone un macerato. con humus di lombrico, che agiscono attraverso il suolo Il macerato d'aglio è molto semplice da fare ed è efficace: bastano 100 grammi di aglio pestato, immerso in 10 litri d'acqua e lasciato a macerare indicativamente da 5 a 8 giorni. Poi va filtrato, diluito 1:20 e asperso di sera sulle piante e sul terreno, in particolare dopo una ploggia, comunque ogn1 - gioni. nutrendo le piante in modo equilibrato. Un suolo sano e vitale darà piante sane e vitali. L'importanza della biodiversità Tuttavia, non soltanto il suolo è importante, ma lo è anche l'ecosistema, in quanto l'ambiente e le relazioni tra le piante sono fondamentali per la salute delle piante diluizione un cucchiaio di argilla verde (in vendita nelle stesse. E importante avere delle siepi multi-specie, con erboristerie) e, per aumentarne l'adesività, un cucchiai alta biodiversità, che contribuiscono ad attenuare moli no da caffè di sapone neutro, bio naturalmente. inconvenienti. Se abbiamo uno spazio ridotto dovremmo Il macerato, se ben conservato al fresco e al buio cercare di aumentare il più possibile la biodiversità delle potrà durare anche da 15 a 30 giorni senza perdere piante. Inoltre, risultano molto importanti le consocia Per aumentarne l'efficacia si può aggiungere alla la sua efficacia. I composti solforati e lallicina aiuteranno le piante a rimanere piu sane. con la biodinamica "usiamo" la natura per sostenere la natura Gli oli essenziali Un altro modo piacevole e divertente per controllare e prevenire le patologie delle piante è l'utilizzo degli oli essenziali. Ad esempio, l'olio essenziale di lavanda e quello di timo sono molto utili. E efficace l'olio essenziale puro al 100% e biologico (reperibile in erboristeria o nei negozi "bio"). Si versa 1 litro di acqua tiepida in una bottiglia di 2 litri di volume e si aggiunge 1 goccia di olio essenziale di lavanda, 1 goccia di olio essenziale di timo e una goccia di sapone da piatti bio; poi si agita il tutto energicamente per 5 minuti. Si può travasare il compo- sto in uno spruzzino e irrorare alla sera all'imbrunire, ogni 5-7 giorni. Ciò agirà da insettifugo e come deterren te per funghi e batteri indesiderati. Con la biodinamica zioni tra le diverse piante, ovvero l'abbinamento di quelle che si sostengono e si aiutano tra di loro. Ad esempio, vi sono alcune piante che hanno carattere insettifugo e costituiscono un deterrente per molte patologie fungine e batteriche Un naturale deterrente Prima fra tutte è l'aglio, che può consociarsi con quasi tutte le piante dell'orto, ma anche con i fiori presenti nel "usiamo" la natura per sostenere la natura. Sarà piacevo- nostro giardino o nel vaso. L'aglio può essere piantato le e divertente e darà ottimi risultati 46

Volantini Natura Sì

I volantini più ricercati