Volantino Natura Sì - 1.5.2018 - 30.6.2018 - pagina 29 - NON È PIÙ VALIDO

Volantino Natura Sì - 1.5.2018 - 30.6.2018 - pagina 29 - NON È PIÙ VALIDO

1 ... 29 ... 57
Volantino Natura Sì - 1.5.2018 - 30.6.2018 - Prodotti in offerta - formaggio, latte, pasta, passata di pomodoro, olio, Dell. Pagina 29.
1 ... 29 ... 57

Scorri il volantino Natura Sì valido dal giorno 1.5.2018 al giorno 30.6.2018 per vedere le ultime offerte. In 56 pagine del catalogo più recente trovi i prodotti migliori della categoria Ipermercati e supermercati. Se vuoi risparmiare sulla tua prossima spesa da Natura Sì, non dimenticare di sfogliare tutto il catalogo da pagina 1 a pagina 56. Se vuoi fare la spesa in modo intelligente e risparmiare sui tuoi prossimi acquist, non perdere l'ultimo catalogo ricco di prezzi eccezionali e fantastici sconti. Visita Tutti Sconti ogni giorno per on perdere le promozioni offerte dai tuoi rivenditori preferiti.

Prodotti in questo volantino

 
 
TerraNuova IL MENSILE DEL NATURALE www.terranuova.it delicati, come gli allevamenti, in cui il bio ha da sempre per il grano, della macinatura e della trasformazione, dei costi di produzione più alti. Oltre al rispetto dei pa- rametri minimi richiesti dalla normativa, non possiamo tempi e metodi di lavorazione che influiscono in modo aspettarci che all'idillio dipinto dalle pubblicità con i pascoli in cui le mucche scorrazzano felici, corrisponda caratteristiche organolettiche e nutrizionali. Questi qualcosa di reale. Il problema riguarda anche le pr aspetti vanno ben al di là dei confini tracciati dalle nor- pali derrate agricole. In diversi supermercati olandesio mative del biologico. Il consumatore deve conoscerli, in tedeschi si può trovare olio biologico italiano al prezzo di modo da orientare bene le sue scelte..]. 5-6 euro al litro. che possono essere di tipo industriale o artigianale, con determinante sulla qualità finale del prodotto, sulle sue D'altra parte, i negozi specializzati hanno ancora le Ma chi ha una minima concezione del costo reale dei chiavi per proporsi con successo nel mercato, grazie alla prodotti agricoi, sa benissimo che si tratta di un prezzo qualità e all'ampiezza dell'assortimento. Come scrivono completamente fuori dal mercato, che penalizza i produt- i relatori dell'ultimo rapporto Bio Bank un negozio non tori e getta discredito sul valore della nostra agricoltu- deve limitarsi a vendere, ma ha la possibilità di creare ra. La speculazione in atto, non solo non ci consente di sinergia con i produttori, e con il venditore, che può farsi essere competitivi, ma finisce anche con il disorientare ancora interprete delle storie e dei valori insiti in questo il consumatore, vanificando gli sforzi nel processo di sensibilizzazione verso la qualità. Un pacco di pasta bio- logico da 500 grammi può avere un costo variabile da1a Leggi la versione integrale di questo articolo 4-5 euro, in funzione del prezzo riconosciuto ai contadini sul mensile Terra Nuova: www.terranuovalibri.it/335 modo di produrre su piccola scala "Il valore aggiunto c'è già, bisogna comunicarlo Con l'avanzata della grande distribuzione, molti operatori della cultura biodinamica che c'è dietro il mondo del settore bio cominciano a capire l'urgenza di un cambiamento per migliorare la qualità e intercettare nuovi clienti, senza tradire le nobili istanze e gli ideali delle origini. «Non abbiamo bisogno di inventarci chissà cosa. Dobbiamo solo comunicare meglio ciò che facciamo». Ettore Rovesti, responsabile di alcuni negozi NaturaSi a Reggio Emilia e dintorni, ha le idee chiare uln tutti questi anni abbiamo costruito molto. Ma eravamo agricola La Collina di Codemondo (Re). Sono persone concentrati quasi esclusivamente sul lavoro di filiera, per che vedo quotidianamente, con cui mi fermo spesso fare in modo che l'agricoltore crescesse insieme a noi e con un giusto compenso, potesse investire in strumenti e programmare progetti per il futuro di lavoro e formazione. Adesso vogliamo dare maggiore attenzione al cliente per spiegare il valore aggiunto dei nostri prodotti. Credo che ce ne sia bisogno e per questo stiamo facendo incontri e formazione continua con il personale cliente non lo sa. Dobbiamo spiegare cosa c'è dietro la passata di pomodoro, la pasta o il formaggio con latte crudo. Dobbiamo far capire quali sono e dove si trovano le aziende agricole, che sono fatte di So per certo che dietro il biologico che facciamo noi, ci sono dei valori, e dobbiamo comunicarli Un esempio? Ci impegniamo a sostenere gli agricoltori sempre, anche nelle annate difficili, come è capitato quest'anno con la siccita». Ettore Rovesti ci parla anche EcorNaturaSi. «Non si tratta di un biologico intensivo che seque le dinamiche del convenzionale Sono persone che ci credono davvero Sanno che fare agricoltura biodinamica vuol dire preservare e migliorare i terreni, è un dono per chi viene dopo di noi. lo sono orgog a questa gente. In particolare penso alla Cooperativa lioso di lavorare insieme la sera per condividere quello che avviene nel campo . Abbiamo tante eccellenze da banco, ma il persone e di volti 29

Volantini Natura Sì

I volantini più ricercati