Volantino Natura Sì - 1.11.2020 - 31.12.2020 - pagina 26 - NON È PIÙ VALIDO

Volantino Natura Sì - 1.11.2020 - 31.12.2020 - pagina 26 - NON È PIÙ VALIDO

1 ... 26 ... 45
Volantino Natura Sì - 1.11.2020 - 31.12.2020 - Prodotti in offerta - pane, aglio, broccoli, cavolo, cavolo nero, sedano, sedano rapa, topinambur, porri, arance, minestrone, bastoncini, biscotti, alga kombu, alghe, alloro, pepe nero, olio, olio di oliva, miele, casseruola, cucchiai, cucchiaino, pentola, piatti, candela, albero, Vitamina C, Dell. Pagina 26.
1 ... 26 ... 45

Scorri il volantino Natura Sì valido dal giorno 1.11.2020 al giorno 31.12.2020 per vedere le ultime offerte. In 44 pagine del catalogo più recente trovi i prodotti migliori della categoria Ipermercati e supermercati. Se vuoi risparmiare sulla tua prossima spesa da Natura Sì, non dimenticare di sfogliare tutto il catalogo da pagina 1 a pagina 44. Se vuoi fare la spesa in modo intelligente e risparmiare sui tuoi prossimi acquist, non perdere l'ultimo catalogo ricco di prezzi eccezionali e fantastici sconti. Visita Tutti Sconti ogni giorno per on perdere le promozioni offerte dai tuoi rivenditori preferiti.

Prodotti in questo volantino

 
 
COSA CI NUTRE? Calore per l'inverno Mangiare stabilisce un contatto con il cibo, ma presuppone anche una connessione con noi stessi. di Jasmin Peschke Con l'avvicinarsi della fine dell'anno, arriva quel mo- mento in cui tutto intorno si fa più buio: il tempo è nu- voloso, si alternano piogge e tempesta... e non si ha più tutta questa voglia di trascorrere molto tempo all'aria aperta. Inoltre, quando il sole si colloca appena prima del tropico del capricorno e le giornate si accorciano via via sempre di più, comincia l'Avvento durante il quale - di settimana in settimana – accendiamo una nuova Minestrone invernale 1 porro, 200 g di sedano rapa pulito, 200 g di topinambur, 200 g di broccoli, 8 foglie di cavolo nero, 1 spicchio di aglio, 1 rametto di rosmarino fresco, 1/2 cucchiaino di alloro secco tritato, 1 litro di acqua bollente salata, 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 200 g di lenticchie nere* (o un altro legume cotto a scelta), 2 cucchiai di prezzemolo tritato, sale е рере. candela. Proprio la luce delle candele, che illuminano le nostre case avvolgendole in una magica atmosfera, ci prepara alla luce interiore che potremo poi sperimen- tare con la nascita di Cristo, il giorno di Natale. Ricordi d'estate Nel corso di tutto l'anno sperimentiamo una diversa interazione tra esterno e interno: d'estate trascorria- Sfogliare il rosmarino e tritarlo finemente insieme con lo spicchio d'aglio. Lavare e pulire tutte le verdure. Pelare sedano rapa e topinambur e tagliarli a cubetti. Sfogliare il cavolo nero e tagliarlo a listarelle. Tagliare il porro a bastoncini di 3 centimetri. Dividere il broccolo in piccole cimette. In una casseruola scaldare l'olio con il trito di aglio e rosmarino per alcuni secondi e poi aggiungere il porro. Salare e cuocere a fiamma dolce per 5 minuti. Unire sedano rapa e topinambur, mescolare e saltare a fiamma vivace per qualche minu- to. Aggiungere l'acqua bollente e l'alloro e cuocere per circa 15 minuti. Unire in pentola anche le cimette di broccoli e il cavolo nero, alzare la fiamma e cuocere per 6 o 7 minuti, regolando di sale. Controllare la cottura e spegnere la fiamma, lasciando riposare la preparazione per qualche minuto. Servire il minestrone ben caldo nei piatti individuali aggiungendo le lenticchie o un altro legume; condire con un filo d'olio e una macinata di mo gran parte del tempo all'aria aperta, mangiamo in terrazza, passeggiamo in riva al mare, viviamo immersi nella natura. In autunno e in inverno troviamo invece riparo tra le mura domestiche: proprio in questo mo- mento è importante portare nelle nostre case il sole, il calore, la luce ei colori che ci ricordano l'estate. Ei frutti di stagione ci sono di grande aiuto: arrivano le arance, per esempio, che brillano mature come piccoli soli caldi sui rami degli alberi. Succose e irresistibili, grazie al loro equilibrio di dolcezza e acidità, contengo- no anche vitamina C, un'alleata per il nostro sistema immunitario all'arrivo dei primi freddi. Alimenti per linverno Cosa preferiamo mangiare in questo periodo dell'anno? Qualcosa di caldo, come per esempio un minestrone fatto in casa, che riscalda il corpo, ma anche l'aima. Noci e nocciole, grazie ai loro preziosi oli che si formano al sole e ne hanno immagazzinato il calore. Il miele, che nasce grazie al calore del sole, alla luce e ai colori dei fiori, è un "concentrato di sostanza vitale". Biscotti e tè caldo ci aiutano ad affrontare il freddo in modo più confortevole. Se impariamo ad ascoltare le esigenze del nostro organismo e allo stesso tempo prestiamo atten- zione alla stagionalità della natura, che ci offre ciò di cui abbiamo bisogno in ogni periodo dell'anno, potremo superare bene anche quest'altro inverno che ci attende. pepe nero e guarnire con il prezzemolo trita- to. Accompagnare con fette di pane integrale tostato. *Cuocere 100 g di lenticchie seeche con un pizzico di alloro secco e un pezzetto di alga kombu in 3 volumi di acqua per eirea 30 minuti. Quando risultano cotte spegnere, scolare e fare intiepidire, quindi condire con olio, sale e pepe. 26 Illustrazioni di Marco Trevisan

Volantini Natura Sì

I volantini più ricercati