Volantino Alitalia dal 1 al 29 febbraio 2020 - pagina 92 - NON È PIÙ VALIDO

1 ... 92 ... 166
Volantino Alitalia - 1/2/2020 - 29/2/2020. Pagina 92.
1 ... 92 ... 166

Scorri il volantino Alitalia valido dal giorno 1/2/2020 al giorno 29/2/2020 per vedere le ultime offerte. In 165 pagine del catalogo più recente trovi i prodotti migliori della categoria Altri. Se vuoi risparmiare sulla tua prossima spesa da Alitalia, non dimenticare di sfogliare tutto il catalogo da pagina 1 a pagina 165. Se vuoi fare la spesa in modo intelligente e risparmiare sui tuoi prossimi acquist, non perdere l'ultimo catalogo ricco di prezzi eccezionali e fantastici sconti. Visita Tutti Sconti ogni giorno per on perdere le promozioni offerte dai tuoi rivenditori preferiti.

 
 
MURALES GreatBeauty ISTOCK Rip Cronk è l’autore dei più famosi, come la Venere di Botticelli su Windward Ave. Rip Cronk is the creator of the most famous murals in Los Angeles such as the Botticelli Venus in Windward Ave. OASI VERDE piagge che si perdono all’orizzonte, file di palme, le onde del Pacifico, piste ciclabili che corrono lungo la costa, insieme a negozi, ristoranti, caffetterie di design e ville colorate. Il Westside di Venice e Santa Monica è il posto al sole boho-chic di Los Angeles, dove fuggire per godersi il clima rilassato, il verde, lo stile SoCal e l’atmosfera liberal. A partire da Venice. Fondata nel 1905 dal magnate Abbot Kinney per creare un luogo di villeggiatura ispirato alla Venezia italiana, con tanto di canali, gondole e gondolieri, fino agli anni Venti è stata un centro di turismo e divertimento prima di diventare, successivamente, un nirvana per artisti di strada, seguaci della New Age, punk, hippie, pazzi e spiriti liberi. Qui Jim Morrison ha acceso il fuoco dei Doors, Patti Smith componeva i suoi versi, Jean-Michel Basquiat dipingeva e Dennis Hopper viveva. E i poeti della Beat Generation si ritiravano in cerca d’ispirazione (e di chissà cos’altro). Eccentrica, stravagante, sopra le righe e creativa, oggi Venice è una tappa imperdibile per chi visita la città, di cui rimane il lato più alternativo, frizzante, eclettico. Ma accanto ai negozietti che offrono marijuana, incensi o tatuaggi, sono sorti esclusivi centri yoga, ristoranti gourmet e market vegani. Basta fare un giro su Abbot Kinney Boule- GETTY IMAGES S TRA I CANALI Venice fu fondata nel 1905 dal magnate Abbot Kinney per creare un luogo di villeggiatura ispirato alla Venezia italiana. Venice was founded in 1905 by tycoon Abbot Kinney to create a holiday resort taking inspiration from the original Venice in Italy. 92 _ ULISSE _ febbraio 2020 vard per rendersene conto, definito da GQ “l’isolato più cool d’America”, è una sfilata di posti alla moda: dai gioielli vintage di Sofia Kaman ai caftani esotici di Asa, il decor shabby di Tumbleweed & Dandelion e le fragranze naturali di Strange Invisible Perfumes, di culto tra star e modelle. C’è sempre la fila al famosissimo Gjelina, ristorante italo-californiano diventato un must, che conta tra i suoi clienti Julia Roberts, Naomi Watts e persino il principe Harry. Per avere un assaggio storico del posto, il Canals Historic District porta a curiosare tra villette moderniste e strane abitazioni. Ma è al numero 340 di Main Street l’edificio più originale, il Chiat/ Day Building di Frank Gehry, chiamato anche Binoculars per via del design a forma di binocolo con cui è stato ideato. Mosaici, specchi e ceramiche artigianali rivestono invece la Mosaic Tile House, casa-museo insolita della coppia Cheri Pann e Gonzalo Duran, che hanno trasformato la loro villetta al mare in un’abbagliante opera d’arte surrealista. Ma Venice è soprattutto la mecca dei murales: i più noti sono di Rip Cronk, una vera istituzione in zona, autore della scritta ‘Venice’ sull’Ocean Front Walk, della Venere di Botticelli con i pattini su Windward Ave, o la Notte Stellata di Van Gogh tra Ocean Front e Wavecrest Avenue. VENICE PAPARAZZI IPA Palisades Park, sopra, segnava la fine della mitica Route 66 a Santa Monica, meno eccentrica e più glam della vicina Venice, a sinistra. Palisades Park, above, marked the end of the legendary Route 66 in Santa Monica, less eccentric and more glamorous than Venice, on left. VENICE STYLE Ai suoi ospiti ospiti l’Hotel Erwin regala un buono per farsi un tatuaggio e una bottiglia di tequila per non sentire il dolore. The Erwin Hotel offers its guests a coupon for a tattoo and a bottle of tequila to numb the pain. ULISSE _ febbraio 2020 _ 93

Volantini Alitalia

I volantini più ricercati