Volantino Alitalia dal 1 al 29 febbraio 2020 - pagina 78 - NON È PIÙ VALIDO

1 ... 78 ... 166
Volantino Alitalia - 1/2/2020 - 29/2/2020. Pagina 78.
1 ... 78 ... 166

Scorri il volantino Alitalia valido dal giorno 1/2/2020 al giorno 29/2/2020 per vedere le ultime offerte. In 165 pagine del catalogo più recente trovi i prodotti migliori della categoria Altri. Se vuoi risparmiare sulla tua prossima spesa da Alitalia, non dimenticare di sfogliare tutto il catalogo da pagina 1 a pagina 165. Se vuoi fare la spesa in modo intelligente e risparmiare sui tuoi prossimi acquist, non perdere l'ultimo catalogo ricco di prezzi eccezionali e fantastici sconti. Visita Tutti Sconti ogni giorno per on perdere le promozioni offerte dai tuoi rivenditori preferiti.

 
 
CARLO LAVATORI ALESSANDRO MENDINI ARCHIVE MARTA SANSO GreatBeauty Alessandro Mendini L'IRONIA AL POTERE Il “suo” Groninger Museum in Olanda celebra il rivoluzionario designer e architetto milanese TESTO Daniele Perra CERAMICA D‘AUTORE Il vaso-scultura Abissina del 2018 prodotto da Alessio Sarri. Abissina, vasesculpture (2018) produced by Alessio Sarri. 78 _ ULISSE __febbraio febbraio2020 2020 Il 18 febbraio dello scorso anno, il mondo del design, dell’arte e dell’architettura perdeva, all’età di ottantasette anni, Alessandro Mendini, uno dei maestri più visionari, irriverenti e rivoluzionari del nostro tempo. Direttore di “Casabella” nei primi anni Settanta, di “Modo” (dal lui fondata nel 1977 e guidata fino al 1981), di “Domus” nei primi anni Ottanta e tra il 2010 e il 2011, il designer, architetto, teorico e artista milanese nella sua carriera ha ricevuto tre compassi d’oro — quello del 1981 insieme allo studio Alchimia — e si è distinto nel panorama internazionale per la straordinaria riconoscibilità delle sue opere e per la loro forza poetica e sorprendente. Difficilmente etichettabile ma anticonformista e fortemente critico fin dai suoi esordi nei confronti della società dei consumi, Mendini ha guardato alla letteratura, alla pittura e alla storia dell’arte per alimentare la sua sconfinata immaginazione progettuale. La sedia Lassù del 1974 era talmente alta da doversi arrampicare. E che dire della Valigia per l’ultimo viaggio? Un bagaglio in pietra talmente pesante che era impossibile da sollevare. Opere d’arte, quindi, più che oggetti funzionali progettati per essere usati. Del resto, con lui le discipline e i confini tra architettura, arte, design, scultura e progettazione evaporano. A prevalere è sempre stato l’approcULISSE _ febbraio 2020 _ 79

Volantini Alitalia

I volantini più ricercati